Salta al contenuto

Carrello

il tuo carrello è vuoto

Articolo: Cosa fare e cosa non fare per ottenere una promozione

Do's and don'ts of getting a promotion

Cosa fare e cosa non fare per ottenere una promozione

Molti di noi hanno avuto un’educazione che valorizza soprattutto lo sforzo e il duro lavoro. Anche così, a volte non basta quando aspiriamo ad una promozione.

La cattiva reputazione degli alpinisti sul lavoro è ben nota, tuttavia non c'è niente di male nel volere che il nostro lavoro e il nostro impegno professionale siano riconosciuti e allo stesso tempo che il nostro reddito che ne deriva venga incrementato.

Essere riconosciuti come un membro prezioso dell'organizzazione è essenziale se si desidera accedere a una posizione con un titolo migliore o uno stipendio migliore. Ma per essere un futuro leader e distinguersi, usa questi passaggi per fare carriera.

Ecco alcuni buoni consigli per dimostrare che sei pronto per una promozione:

  • Rendi più semplice il lavoro del tuo capo

Sono sicuro che se sei nella tua posizione da un po' di tempo, sai di cosa si preoccupa maggiormente il tuo capo. Se sarai in grado di allontanare questo tipo di preoccupazioni, ti vedranno come una persona affidabile e soprattutto capace. Distinguiti come giocatore di squadra e partecipa a tutto ciò che riguarda l'organizzazione. Se ricoprirai le loro responsabilità anche durante il tempo libero fuori dall'ufficio, aumenterai sicuramente la loro percezione professionale di te.

  • Puntare sulle abilità comunicative

Investire tempo nell’imparare a comunicare con diversi tipi di persone è solitamente un ottimo investimento. Poiché salire di livello spesso significa assumere un ruolo di leadership, più persone gestisci, più importanti saranno le tue capacità di comunicazione. Quindi, imparare a comunicare ha molto a che fare con l’imparare a salire di livello. Tutto il tempo che investi ora nel networking renderà le cose più facili in seguito, quando diventerai il capo di queste persone.

  • Chiedi come puoi avanzare

Sicuramente nella tua posizione attuale stai già facendo un ottimo lavoro. Molto probabilmente, i tuoi superiori hanno già visto che potresti essere pronto per una promozione. Tuttavia, ciò non significa che non ci sia spazio per miglioramenti, quindi chiediti come puoi migliorare. Investi parte del tuo tempo lavorando su nuove competenze e prova come ricevere feedback, come se avessi già la promozione e diverse persone sotto di te. Mostra ai tuoi superiori che sei pronto a passare al livello successivo, anche accettando le critiche in modo costruttivo, senza metterti sulla difensiva, ma semplicemente essendo più aperto e autocritico. Ciò aiuterà anche i tuoi colleghi e superiori a capire che sei un buon ascoltatore, che conosci l'importanza delle opinioni degli altri e che apprezzi il lavoro di squadra.

  • Essere amichevole

Creare relazioni sincere e solide all’interno dell’organizzazione. I tuoi superiori conoscono l'importanza del sostegno degli altri per promuoverti, ancora di più se quegli altri diventeranno membri del tuo team. I tuoi colleghi ti supporteranno quando conta di più e in larga misura ciò è dovuto al modo in cui ti sei relazionato con loro. Ecco perché è così importante essere affabili, rispettosi e sinceri con i tuoi colleghi.

  • Essere in grado di riconoscere il lavoro degli altri

La tua promozione non è dovuta solo ai tuoi meriti. Infatti, sebbene un buon lavoro individuale possa portare una valutazione positiva della persona, le aziende favoriscono chi crea gruppi di lavoro ben gestiti e motivati. Un primo passo può essere quello di riconoscere il lavoro degli altri soprattutto parlando anche di quanto sei bravo a fare tante cose. Sicuramente ti farà bella figura e forse il collega che ringrazi potrebbe ricambiare il favore.

  • Informa il tuo manager

Non aver paura di dire ai tuoi capi che vuoi una promozione. Dimenticate le richieste e siate molto più aperti al dialogo. Chiedi loro cosa serve per ottenere quella promozione. Questo li mette nella posizione di guida o mentore, diventando personalmente coinvolti nel tuo successo professionale. Possono aiutarti a sviluppare nuove competenze e tenerti presente quando arriverà la prossima promozione. In qualità di manager, saranno orgogliosi del loro allievo se verranno promossi.

  • Fornire valore economico

Tutte le aziende vogliono risultati e il più delle volte sono la loro ragione di esistere. Quindi, se sei in grado di aumentare le entrate o risparmiare denaro per l'organizzazione, dimostrerai il tuo prezioso contributo. Indubbiamente questo ti mette in una posizione di forza supportata dai tuoi stessi risultati per giustificare maggiori competenze, responsabilità e il corrispondente aumento salariale ad esse associato.

  • Guarda gli altri che sono stati promossi

Qualcuno nella tua organizzazione è stato promosso ultimamente? Impara tutto quello che puoi dalla loro esperienza e vedi se hanno qualche consiglio per te. Chiedi loro come l'hanno ottenuto. Forse hanno assunto più lavoro e responsabilità aggiuntive, sono tornati a scuola, era una posizione appena creata. Da tutto ciò puoi raccogliere informazioni preziose che potrai poi utilizzare a tuo vantaggio.

  • Gestire le situazioni difficili in modo intelligente

Ora che hai ottenuto la promozione, è tempo di festeggiare. Tuttavia, tieni presente che questo comporta uno stress. I rischi di una nuova posizione di maggiore responsabilità sono maggiori, più incontri, più persone che interagiscono con te, problemi più complessi da risolvere. Devi sapere come gestire tutto questo. Sviluppa le tue capacità per gestire la sopraffazione e prosperare in modo equilibrato tra vita e lavoro. Ciò non solo farà sì che tutto fluisca più agevolmente, ma ti preparerà anche per il futuro mentre avanzi a livelli più alti.

  • Fornire valore quando possibile

Dominare una conversazione può sembrare una caratteristica di leadership, e talvolta lo è, ma è necessario trovare un equilibrio tra l’essere appassionati e il fornire input preziosi. La semplificazione dei processi per una maggiore efficienza può liberare tempo extra che può essere dedicato allo sviluppo delle proprie competenze o a progetti che meritano sicuramente attenzione.

Cosa evitare se vuoi essere promosso?

  • Non bruciarti

Devi gestire i tuoi sforzi con saggezza e attenzione. Non vale la pena mettere a rischio la propria salute o la propria crescita professionale. È normale che tu investa molta energia nella tua promozione e molti sforzi per ottenere il miglior aspetto possibile. Ma lavorare per molte ore, con molti progetti e impegni aperti, può essere controproducente. Potresti anche finire per esaurirti o lasciare da parte qualche compito importante. Tienilo a mente.

 

  • Non esiste un Io contro gli Altri

Ognuno può avere il proprio spazio per avere successo. Solo perché vuoi quella posizione appena disponibile non significa che anche gli altri la vogliano. Non puoi permettere che la tua insicurezza o ambizione ti faccia agire in un modo di cui poi ti pentirai. Non paragonarti, non disprezzare gli altri membri del tuo team, è molto più intelligente concentrarsi su come puoi migliorare tutti quando sei nella tua nuova posizione.

  • Non usare ultimatum

Usare una nuova offerta di lavoro, in una posizione migliore e con uno stipendio più alto per ottenere una promozione è un consiglio obsoleto per dare una spinta alla tua carriera. Può sembrare una mossa intelligente, ma dove ti lascia se non funziona? preparati ad andartene. Il tuo capo potrebbe vederti come un manipolatore o, anche se apprezzerà la tua promozione, penserà che utilizzerai di nuovo lo stesso argomento in futuro. Sicuramente non aiuterebbe instaurare un rapporto di fiducia e di impegno da parte vostra con l’organizzazione.

  • Non mantenere segreto il tuo impegno

Fai sapere al tuo capo che stai facendo uno sforzo per aprire la comunicazione. Fagli capire che sei interessato al ruolo. Se taci che vuoi una promozione non sarai preso in considerazione, lo sai. Né ti aiuterà a tacere su tutto ciò che stai facendo per ottenerlo. Infatti, se vede il tuo impegno, si apre la porta a parlare se la squadra trarrà beneficio da questa promozione.

  • Non venderti come un professionista con una triste storia personale

Non usare la tua vita personale come argomento per ottenere una promozione. Dire che hai bisogno di soldi per qualsiasi motivo non è una buona strategia. Anche se la tua azienda ha a cuore il tuo benessere, non sembra un buon motivo per investire più soldi in te. Non penso che tu lo consideri un fattore determinante per aumentare i tuoi profitti. Sicuramente, faresti molto meglio a concentrarti sull'ottimo lavoro che hai svolto.

  • Non vuoi una posizione che non ti si addice

È possibile che tu sia stanco del lavoro che stai svolgendo attualmente e che qualsiasi altra posizione sia migliore. La voglia di cambiamento è comprensibile, ma è meglio concentrarsi sulle posizioni che realmente ti interessano. Candidarsi per qualsiasi posizione si presenti può sembrare meno serio e distratto al team di gestione, proprio quando appare la posizione che ti interessa davvero.

  • Non vendere la pelle finché non hai catturato l'orso

Se dici a tutto l’ufficio che sei il candidato perfetto, che otterrai quel posto vacante, ti isolerai dai tuoi colleghi e dalla direzione. Apparirai presuntuoso e scortese. Sembrerai incapace di gestire informazioni sensibili e potresti non essere preparato per responsabilità maggiori.

  • Non prenderti cura di ciò che pubblichi sui social media

Il team che assume, anche se si tratta di una promozione interna, guarderà sicuramente il tuo curriculum, sarai argomento di discussione e, a volte, vedrà anche ciò che pubblichi sui social media. Ecco perché è importante curare ciò che pubblichi e che non contraddica il modo in cui vorresti essere percepito per la tua nuova posizione.

I segnali che potrebbero indicare la tua prossima promozione

Hai lavorato duro, impegnandoti e attirando l'attenzione. Sei un giocatore di squadra, tutte le tue valutazioni e le tue prestazioni sono eccellenti e ora è il momento giusto per la tua promozione. Ma come fai a sapere se lo stai ottenendo? Bene, ecco alcuni segnali:

  • Un aumento del carico di lavoro

All'improvviso hai più responsabilità, più lavoro, questo è un segno che il tuo capo si fida di te. Devi solo fare quello che sai fare e affrontare lo stress extra.

  • Ti viene chiesto di addestrare qualcun altro

Senza dubbio, se ti viene chiesto di formare un nuovo dipendente o un collega del tuo team, è perché sicuramente apprezzeranno le tue capacità. Inoltre, potrebbe essere il primo passo per abbandonare le tue responsabilità e liberarti per qualcos’altro.

  • Il tuo capo ti chiede quali siano le tue ambizioni di carriera

Il tuo capo ha iniziato a chiederti come ti vedi nell'organizzazione da un po' di tempo? Vuole conoscere i tuoi obiettivi? potrebbe essere un modo gentile per testare il tuo interesse per nuove opportunità.

  • Il tempo è investito in te

Inizi a essere invitato a riunioni a cui non hai partecipato prima. Alcuni supervisori o capi dipartimento prendono del tempo con te per conoscerti meglio o semplicemente per prendere una tazza di caffè. Ti suggeriscono opportunità di formazione o conferenze interessanti per te. Tutto questo alla fine richiede tempo e denaro, non è fatto alla leggera, stanno pensando allo sviluppo della tua carriera. Questo è un indicatore che sei considerato importante nel futuro dell'organizzazione.

  • Inizi a partecipare assiduamente alle interviste

Se il tuo manager o il dipartimento Risorse umane chiede la tua opinione sui nuovi assunti, questo è un chiaro segno che si fidano della tua opinione e della comprensione della posizione che hai ricoperto. Non aver paura di assumere il tuo sostituto. Qualcuno dovrà fare il tuo lavoro in modo che tu possa riempire la tua promozione.


CONCLUSIONE
Se hai intenzione di chiedere una promozione lavorativa, scrivi e memorizza alcuni punti chiave che spiegano chiaramente perché te la meriti. Gli esempi potrebbero includere progetti o attività che hai completato in tempo con risultati incredibili. Avere una visione di come il tuo lavoro individuale si inserisce nell'organizzazione nel suo insieme e spiegare perché saresti il ​​miglior candidato può essere il tocco finale.

Se hai dedicato il tempo e l'impegno necessari, rivolgiti al tuo manager con la certezza di meritare la promozione. I tuoi anni di esperienza, etica del lavoro e comprensione dell'azienda sono risorse significative e, quando tu hai successo, anche l'azienda ha successo. Dipende davvero da come svolgi i tuoi compiti sul lavoro: al meglio delle tue capacità e con la spinta a crescere meglio.

lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Tutti i commenti vengono moderati prima di essere pubblicati.

Per saperne di più

THE SCIENCE BEHIND DRESSING FOR SUCCESS

LA SCIENZA DIETRO L'ABBIGLIAMENTO PER IL SUCCESSO

  QUELLO CHE INDOSSI CONTA Nel nostro ultimo post abbiamo parlato di come affrontare con successo un colloquio di lavoro. Uno dei trucchi è stato preparare con cura i propri vestiti prima del collo...

Per saperne di più
10 Ways and tricks to achieve your goals in 2023
success

10 modi e trucchi per raggiungere i tuoi obiettivi nel 2023

Raggiungere i tuoi obiettivi può essere un compito impegnativo, ma esistono diversi modi e trucchi per semplificare il processo. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi...

Per saperne di più